Testimonianza n. 290: Una… messa in prova, riuscita

Caro Ismaell,
me lo sono trovato inaspettatamente davanti a casa. Sono rimasta pietrificata, non sapevo ne cosa fare ne cosa dire. Appena mi ha vista mio è venuto incontro e mi ha abbracciata. Davanti alla mia indifferenza ha incominciato a chiedermi scusa e perdono. Ha voluto entrare in casa e la prima cosa che ha fatto, vedendo in cucina i miei genitori, è andato da loro ed ha chiesto scusa per il suo comportamento, dicendo che è stato un momento di follia e che era tornato confidando nel loro perdono e ribadendo il fatto che voleva sposarmi. Un atteggiamento incredibile, visto e considerato che mi aveva lasciata chiedendomi un momento di pausa e di riflessione per poi farsi vedere in giro con quella e dicendo a tutti di aver trovato la donna della propria vita.
Ed ora era lì, davanti a me, ai miei genitori, chiedendo scusa ed affermando che voleva sposarmi. Cosa che prima neppure lontanamente gli sfiorava l’idea, almeno per il momento.
Sta di fatto che mi ha chiesto di “essere messo in prova”, di dargli ancora una possibilità, di permettergli di dimostrami che era cambiato e che mi amava come non aveva mai amato nessun altra. Ed io l’ho fatto riconoscendo in lui il tuo operato.
Ora siamo ritornati insieme da più di 6 mesi e sto vivendo una favola. Francesco è completamente cambiato e tra noi il rapporto va meglio di prima, molto meglio.
So che tutto questo lo devo a te, caro Ismaell, e scusami se ti ho scritto appena ora, ma volevo essere sicura che non fosse solamente una mia illusione.
Il prossimo anno ci sposeremo e come ti avevo promesso ti invierò una bomboniera: la più bella, la più preziosa. Prezioso come sei tu per me. Stammi sempre vicino, se puoi.
Con tanto affetto e gratitudine
Marzia
Originale (clicca per ingrandire):
A290

Torna a Archivio Ringraziamenti e testimonianze

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]