Testimonianza n. 592: Una fetta di torta

Caro Ismaell,
ti sarò per sempre riconoscente e debitore per essere riuscito, nonostante alcune problematiche, a riportarmi la mia amata Donatella, dopo che questa, causa ad alcuni tradimenti che aveva scoperto, mi aveva lasciato chiudendomi ogni possibilità di giustificazione. Visti inutili tutti i miei tentavi per riconquistarla e per riprendere il rapporto (anche se l’avevo tradita con il corpo era Donatella che amavo e che amo ancora oggi sopra ogni cosa) mi rivolsi a te e misi nelle tue mani la mia vita.
Non avendo seguito inizialmente i tuoi consigli ed avendo fatto di testa mia ancora una volta, il tuo primo tentativo non andò in porto e tu mi consigliasti di intervenire subito con il Doppio Energetico, cosa che io feci decidendo di mettere finalmente la testa a posto sotto ogni punto di vista. Questa volta a differenza della prima volta seguii tutti i tuoi consigli, segui le norme che mi avevi inviato, ed al controllo finale del Doppio Energetico, tu mi dicesti che questa volta non c’erano problemi, che tutto era OK e che da lì a poco avrei realizzato il mio sogno. Ed incredibilmente, caro Ismaell, così fu. A quel tempo cadeva anche il compleanno di Donatella e tu mi consigliasti di inviarle gli auguri magari accompagnati da un mazzo di fiori. Così feci e poi, con una scusa le telefonai dicendole se erano arrivati i fiori e lei molto freddamente disse di si, ma sentivo che non voleva chiudere la telefonata, ed allora da un argomento all’altro, siamo stati ben quasi due ore al telefono. Le chiesi in quella telefonata logicamente scusa, a lei ed alla sua famiglia, mi dichiarai pentito e sempre innamorato di lei e le chiesi un’altra possibilità. Mi aspettavo una sua chiusura, ed invece, inasepttatamente, mi chiese se volevo andare a mangiare una fetta di torta a casa sua, cosa che feci e dopo aver chiarito le cose con suo padre da uomo a uomo ed avergli giurato che mai più si sarebbe potuto verificare ancora una volta una cosa del genere, ricevetti nuovamente il permesso di frequentare Donatella, che i primi giorni si mostrò molto diffidente, ma che poi vedendo il mio cambiamento e grazie al lavoro che avevi fatto, trovammo una complicità ed un affiatamento unici, che ancora oggi abbiamo, e che sono alla base del nostro rapporto.
Per tutto questo io oggi, felice con Donatella, ti voglio ringraziare caro Ismaell e di te potrò dire solo che bene e questo resterà il nostro segreto fin che avrò vita.
Tuo amico
Filippo
Originale (clicca per ingrandire):
A592

Torna a Archivio Ringraziamenti e testimonianze

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]