Testimonianza n. 630: Un caso disperato

Caro Ismaell,
oggi è un anniversario importante, che io probabilmente non dimenticherò per tutta la vita: oggi è l’anniversario che Chiara è tornata da me dopo che ci eravamo lasciati in modo non tanto bello.
Sta di fatto che dopo 1 mese circa che ero stato lasciato e visti inutili tutti i tentativi che avevo escogitato per tornare insieme, decisi di ricorrere alla mgia consigliato da un mio amico che “ne sapeva qualcosa”. Lui non me l’ha mai detto, ma io sono tutt’ora convinto che è stato tuo assistito prima di me. Sta di fatto che sin dall’inizio tu mi hai detto che il mio era una caso se non impossibile, almeno molto difficile dal tuo punto di vista, tanto che avevo si e no il 65% di probabilità di riuscita e tu eri quasi sul punto di rinunciare. Poi grazie alle mie insistenze decidesti di prenderti in carico il mio caso ed incominciasti a lavorare. Facesti parecchi lavori per cercare di darmi il risultato che volevo, e non ti nego che a volte è stata la forza della disperazione e farmi continuare ed a non mollare….Sono stati mesi durissimi, e più di qualche volta sono stato lì e lì per chiudere, ma ciò che mi ha dato forza di andare avanti sono le parole che tu mi dicesti ed alla quali mi sono sempre aggrappato, anche nei momenti più difficili .” Se vedessi che non c’è nulla da fare te lo direi e mi fermerei. Onde per cui se ti dico di andare avanti, se mi vuoi ascoltare, stringi i denti ed andiamo avanti,.”
E così ho fatto, caro Ismaell, anche quando non ci credevo più, ma ho tenuto duro solo grazie alle tue parole. Dopo mesi di duro lavoro, arrivato quasi allo stremo e molto vicino alla resa psicologica, le cose invece si sono improvvisamente capovolte, e da una telefonata di prammatica, le condoglianze per la morte di un parente di Chiara che io conoscevo molto bene e che ci eravamo anche frequentati, improvvisamente e senza alcun preavviso, le cose si sono capovolte; Chiara ed io abbiamo ripreso a frequentarci, ci siamo rimessi assieme ed oggi che ti scrivo questa mia lettera di ringraziamento e testimonianza, sono esattamente 6 mesi che siamo ritornati assieme, siamo felici e ci amiamo come ci fossimo appena conosciuti, e tra poco daremo alle rispettive famiglie, la bella notizia, che abbiamo deciso di sposarci con data già fissata.
Scusa caro Ismaell se non ti ho scritto prima, ma un po’ perché volevo vedere come andavano le cose, un po’ per pigrizia, solo oggi, in questo giorno per me molto importante, ho deciso di farlo. Spero apprezzerai il mio sforzo e perdonerai la mia pigrizia. Se oggi sono felice, anzi se siamo felici, lo devo solo a te ed al lavoro che hai saputo portare avanti con tanta perizia ma anche tanta caparbietà e cocciutaggine fino alla vittoria finale. Questo, non lo dimenticherò mai dovessi campare 100 anni.
Grazie di tutto caro Amico Ismaell.
Renato
Originale (clicca per ingrandire):
Testimonianza n. 630: Un caso disperato

Torna a Archivio Ringraziamenti e testimonianze

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]