Rimedi contro il malocchio

Per proteggersi dal malocchio bisogna sempre e solo far ricorso o alla protezione astrale o al Pentacolo. Nessun altro oggetto esoterico potrà proteggerci da questo tipo di negatività.
Il malocchio, è forse la forma più comune ed universalmente conosciuta come stato di negatività, le cui energie negative influenzano ogni settore di vita, facendo di fatto tribolare il malcapitato che ne è rimasto vittima.
Molti, a tal proposito si muniscono di talismani di ogni specie e fattura per proteggersi contro questa realtà magica, ignorando che il Talismano, proprio per sua concezione non è una protezione, ma un accumulatore energetico positivo che aiuta nel campo per cui è stato forgiato.
Inutile quindi “ripararsi” dietro un talismano per proteggersi contro il malocchio: non servirà a nulla.
Il malocchio prima va diagnosticato, poi tolto e poi si ricorrerà ad una protezione astrale o ad un Pentacolo, in modo tale da rimanere immuni da tale evento. Sia la protezione astrale, sia il pentacolo comunque possono essere fatti anche prima di diventare vittime di malocchio, prevenendo così la negativizzazione da parte di questo fattore, evitando così di ricorrere a ritualistiche di liberazione e di riequilibrio esoterico.
Come dicono i saggi: “prevenire è meglio di curare”.
Comunque, prima di farsi qualsiasi tipo di protezione contro il malocchio, ma anche contro qualsiasi tipo di altra energia negativa, è bene farsi fare un controllo esoterico.
Infatti se si indossa un Pentacolo o se si ricorre ad una protezione astrale e si è già negativizzati, le protezioni si annullano immediatamente ponendoci così ad un grossissimo rischio: infatti pensando di essere protetti potremmo trascurare tutti quei segni e quelle sintomatologie che invece dicono il contrario e finiremmo per cronicizzare una realtà che viene debellata con una “certa” facilità.

Torna a Ismaell risponde

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]