Testimonianza n. 222: Quasi un… "miracolo"

Mio caro insostituibile amico Ismaell,
l’essere riuscito a risolvere il problema per cui mi sono rivolta a te ha veramente dell’incredibile, perchè se me l’avesse raccontato una mia amica, non so se ci avrei creduto. Ma è successo a me e grazie a te oggi posso dire di aver realizzato il mio sogno d’amore.
Mi sono rivolta a te perchè ero innamoratissima e ricambiata da un uomo che amo da quando avevo 19 anni. Poi le nostre strade si sono divise ed ognuno di noi ha avuto la sua vita. 4 anni fa ci incontrammo per caso e forse era scritto nel destino che ciò accadesse. Iniziammo una relazione bellissima e piena d’amore, ma purtroppo sua moglie l’anno scorso scoprì la nostra relazione e lui, profondamente legato ai figli ed a tutto quello che era dietro (danaro, aspetti economici molto forti) ha deciso di rompere la nostra relazione pur amandomi tantissimo. Fu una tragedia. Soffrivamo entrambi della nostra lontananza.
Visto il tuo sito in rete e visto che sei un esperto in casi d’amore, decisi di consultarti e fu per me una incredibile sorpresa apprendere che sua moglie aveva un’altra persona con la quale si sollazzava, ma che nella sua “furbizia” aveva pure legato a se il marito con un intervento magico.
Ti chiesi di intervenire e tu mi prospettasti tutte le difficoltà che il caso comportava. Ma il diavolo fa le pentole ma non i coperchi e in una delle tue analisi scopristi che sì, la “signora” aveva fatto un legamento al marito, ma non aveva protetto questa legatura e questa imprudenza ci permetteva di tentare quanto meno di sciogliere questo loro legame.
Per farla breve caro Ismaell, dopo le tue cose, non solo venne alla luce il tradimento della moglie (che poi venimmo a sapere che non era la prima volta), ma libero da ogni influenza e legatura, Giovanni decise di dare un taglio netto al suo matrimonio sistemando legalmente tutte le cose e diventando così un uomo libero e quello che più conta TUTTO MIO.
Lo so che non vuoi sentire parlare di miracoli perchè tu non fai miracoli, ma per me, caro Ismaell, tu hai fatto proprio questo: un vero e proprio “miracolo”. Ora siamo nuovamente insieme e presto andremo anche a stare insieme. Anche se sono passati mesi, spero apprezzerai questa mia mail di ringraziamento e testimonianza della tua opera. Tu sei sempre nel mio cuore ed io ti porterò dentro di me tutta la vita.
Un forte abbraccio da una persona che non potrà mai dimenticare quello che hai fatto e quello che sei.
Annarita
Originale (clicca per ingrandire):
A222a

Torna a Archivio Ringraziamenti e testimonianze

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]