Quando bloccano i contatti dopo che avete pagato

Ho sempre sostenuto che è meglio evitare consulti telefonici che non sono professionali e che non possono ottemperare a quei parametri necessari per poter compiere una analisi e/o un consulto a livello esoterico.
Infatti, per telefono si dicono tante cose, si fanno tante promesse, si danno garanzie, si è disponibili, e quant’altro… tutte cose che poi, col tempo, vengono dimenticate, non si possono documentare, e nascono i problemi, specialmente quando non si ottengono i risultati promessi.
Ma la cosa più antipatica e ciarlatanesca che possa capitare in casi del genere, è che dopo le prime telefonate e DOPO aver preso i soldi, che generalmente vengono inviati tramite PostePay (contrariamente alle raccomandazioni di legge, che invitano l’utenza a pagare i professionisti solo con bonifico tracciabile) quelli e/o quelle che si proponevano come esperti operatori esoterici, SPARISCONO E SI RENDONO LATITANTI NEI CONFRONTI DEL CLIENTE.
Succede così che dopo aver pagato il dovuto, e magari aver fatto qualche altra telefonata, il/la sedicente mago/a, sensitivo/a, cartomante, veggente, medium… questi non risponde più al telefono, non si fa più trovare, e diventa irreperibile sotto ogni punto di vista.
Tale comportamento, degno del peggior ciarlatano, che infanga tutta la categoria dei bravi ed onesti consulenti operatori esoterici, qualifica da solo l’operatore che si macchia di tale atteggiamento.
Inutile lamentarsi poi, in quanto nessuno andrà a fare una causa o a mettere in piazza le cause che hanno indotto l’interessato a rivolgersi ad un operatore esoterico.
A queste cose bisogna pensarci prima, e già quando viene proposto un consulto telefonico, sarebbe meglio cambiare operatore, e cercarne uno di più serio.
La stessa cosa vale quando vogliono essere pagati con mezzi non rintracciabili, e/o comunque diversi dal bonifico bancario, mezzo con cui vengono generalmente pagati tutti i veri professionisti.
Sta di fatto però, che ancora oggi molti propendono per il consulto telefonico e per il pagamento PostePay… del suo mal, poi, ognun pianga se stesso.
Ultimo consiglio: non fermatevi mai davanti al primo che vi promette la luna.
Abbiate l’accortezza, prima di dare la vostra fiducia e la vostra vita in mano a qualcuno, di fare dei confronti con più operatori; valutare come si comportano, cosa vi dicono, quello che vi promettono, la loro professionalità, la loro serietà, la loro credibilità, e poi fate la vostra scelta, ricordando che non è oro tutto ciò che luccica.

Torna a Ismaell risponde

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]