Quali sono e come si suddividono le presenze diaboliche?

Le presenze diaboliche che ci interessano esotericamente sono principalmente quattro: la possessione diabolica, la vessazione diabolica, l’ossessione diabolica e la infestazione diabolica.
Molte volte le energie negative e soprattutto le larve possono aprire le porte alle presenze diaboliche, quando tale presenza non è addirittura evocata durante le ritualistiche di magia nera.
Vediamo da vicino queste quattro realtà che distinguono l’attività diabolica e la presenza delle forze del male:

  • POSSESSIONE DIABOLICA: Il demonio si impossessa di un corpo umano e agisce usandone le membra: la bocca, che può dire anche cose occulte o parlare lingue ignote alla persona; le membra, a cui può imprimere una forza innaturale; può bestemmiare, assalire le persone, compiere azioni del tutto contrarie al comportamento della persona invasata. Aggiungo che ci sono molti gradi diversi di possessione, come gravità e come modo d’esprimersi.
  • VESSAZIONE DIABOLICA: Il demonio non è nella persona, ma agisce dall’esterno. Le presenze diaboliche possono colpire nella salute, negli affetti, nel lavoro (o nei beni materiali), nel comportamento. Si viene colpiti da molte malattie strane che sfuggono ad ogni analisi clinica, le medicine non fanno effetti, mentre aumentano le lacerazioni e lotte interne alle famiglie.
  • OSSESSIONE DIABOLICA: Quando si è assaliti quasi incessantemente da pensieri ossessivi invincibili, incubi, sogni, visioni terrificanti. Con lo scopo evidente del demonio di portare alla disperazione e spesso al suicidio, almeno tentato.
  • INFESTAZIONE DIABOLICA: Questo termine non va riferito alle persone, ma alle case, agli oggetti, agli animali. Generalmente conseguenza diretta di intervento esoterico porta alla vessazione, alla ossessione ed alla infestazione diabolica. Ci sono dei casi comunque, che per indolenza o ignoranza dell’interessato, la situazione viene trascurata ed ignorata fino ad arrivare alla propria e vera possessione diabolica.

Torna a Ismaell risponde

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]