Testimonianza n. 560: Più del previsto

Caro Ismaell,
una settimana fa sono tornata dal viaggio di nozze ed ora, dopo essermi abituata all’idea della mia nuova condizione, ecco che ti do mie notizie. Molte volte ho pensato se quanto successo si potesse considerare come coincidenza, ma ogni volta ho dovuto scartare l’idea perché obiettivamente non puoi essere che tu il fautore di tanta gioia. Dopo 11 anni di fidanzamento, ma era una convivenza, Attilio, l’attuale mio marito mi informa che tra noi è tutto finito, che non se la sente di andare avanti, che vuole essere libero e di punto in bianco mi lascia. Puoi immaginare il mio stato e non volendo lasciare nulla al caso, ti ho scritto ed è iniziata così la nostra avventura-.
Il primo lavoro è andata buca, con il secondo si è mosso qualcosa, ma è solo con il tuo terzo intervento che le cose si sono completamente capovolte. Io dopo il primo insuccesso volevo mollare ma tu mi hai consigliato di non farlo, che potevamo raggiungere il risultato finale ed io ti ho creduto e così è stato. Già mentre stavi facendo il tuo terzo intervento, Attilio aveva incominciato ad avvicinarsi, ma io, seguendo i tuoi consigli, ho fatto la dura fino alla fine del lavoro. Alla fine me lo trovavo davanti in ogni dove, pentito che diceva di amarmi, che aveva fatto uno sbaglio e di perdonarlo. Io avevo una voglia matta di abbracciarlo ma tenevo duro……Poi un giorno, Attilio mi disse che per dimostrarmi che mi amava veramente, se ritornavo, avremmo incominciato a fare subito la pratiche per il nostro matrimonio. A quel punto ho ceduto e devo dire che è stato meraviglioso. Lui sembrava un altro, innamorato di me come non lo è mai stato, pieno di sensi di colpa per come si era comportato e desideroso di diventare mio marito come poche altre volte ho sentito uomini affermare la stessa cosa.
In cinque mesi eravamo pronti: tutte le pratiche fatte, la casa sistemata, gli inviti, le partecipazioni, le bomboniere…..insomma era tutto pronto e come promesso ci siamo sposati. In viaggio di nozze mi ha portato in Giappone….non ti dico la favola che ho vissuto ed ora che siamo tornati da qualche giorno, ti voglio solo che ringraziare.
Non dimenticherò mai le tue parole: che dovrò sempre, per vivere felice con Attilio, coltivare il mio sentimento….di non dare mai nulla per scontato, che la magia non rende le persone dei robot.
Ed io ho promesso a me stessa prima ed ora lo prometto a te, che non rinuncerò mai a quanto il Signore tramite tuo mi ha donato e lo conserverò come il tesoro più grande della mia vita.
Grazie Ismaell, grazie in eterno
Silvana
Originale (clicca per ingrandire):
A560

Torna a Archivio Ringraziamenti e testimonianze

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]