Legamento d'amore non riuscito, ostacoli che possono impedire e/o frenare l'intervento magico

Ma in Magia, Occulto, Esoterismo, è sempre possibile intervenire, o ci possono essere dei momenti in cui, anche la magia viene frenata, inibita, a volte resa inutile da un punto di vista operativo??
Molti si aspettano miracoli dalla Magia, ma nessuno, a parte Lui può fare miracoli. Ed anche la Magia i legamenti e le fatture d’amore hanno le loro limitazioni; non sono infallibili.
Una realtà che pochi conoscono, ad esempio, sta nel fatto che persone con dipendenze tipo alcool o stupefacenti, non assorbono o assorbono pochissimo le energie che vengono loro inviate durante le ritualistiche. Infatti se la persona bersaglio dell’intervento magico, non è equilibrata esotericamente (alcol e droghe rendono il soggetto squilibrato esotericamente e poco incline all’assorbimento energetico) il risultato molto probabilmente NON si ottiene. E questo al 90% circa dei bersagli. Come “immuni” da influenza esoterica o che assorbono poco a tal punto da rendere inefficiente l’intervento esoterico,sono le persone che hanno problemi psichici, e/o psicologici e/o neurologici.
Diciamo che quando la mente non è lucida, nelle “norma”, l’esoterismo e l’occulto non riescono a superare queste loro problematiche (da un punto di vista magico) ed il risultato viene in toto o in parte inibito.
Quanto sopra si riferisce logicamente al bersaglio, all’oggetto cui sono rivolte le attenzioni e le energie relative alle ritualistiche e alla magia d’amore. Infatti l’operatore esoterico non ha i mezzi per sapere a priori se la persona oggetto di attenzioni esoteriche ha problemi del genere, che però vengono messi in evidenza – purtroppo – solo al momento del controllo finale delle ritualistiche. Ecco che assume importanza fondamentale infornare l’operatore se si è a conoscenza che il bersaglio sia o dipendente da qualche cosa o abbia problemi psichici, psicologici e/o neurologici.
Per il committente dell’incarico dell’intervento magico invece, è sufficiente che questi non abbia problemi psicologici e/o neurologici e/o psichici; le sole realtà che inibiscono sin dall’inizio qualsiasi intervento magico. Ma in questo caso un operatore serio, si accerterà sempre che chi richiede una prestazione magica, non abbia di queste problematiche, altrimenti minerebbe il suo lavoro sin dall’inizio e lo renderebbe assolutamente vano. Questo vale per ogni ritualistica: sia le ritualistiche magiche per il lavoro, sia per le fatture d’amore.
E’ una cosa questa che troppe volte non viene presa in giusta considerazione, ma poi alla fine, quando viene meno quel risultato per cui si è lavorato, ci si rende conto di quanto importante sia tener presente anche le limitazioni esoteriche, e non accettare incarichi di qualunque genere senza tener presente queste possibili problematiche.

Torna a Ismaell risponde

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]