Testimonianza n. 719: Non ci credevo…

Caro Ismaell,
non ci volevo credere quando Marta mi ha contattato e mi ha detto di aver lasciato Vincenzo perchè aveva capito che amava me e che ero io il futuro della sua vita. E questo lo devo sicuramente a te. Prima che ti affidassi l’incarico per cercare di riavvicinare Marta, noi eravamo compagne – conviventi da ben 3 anni, quando Vincenzo le fece perdere la testa, nonostante lei fosse lesbica. Pur sapendo del nostro rapporto Vincenzo non esito un solo istante a portarsi via Marta ed a nulla servirono i miei tentativi di farla ragionare.
Marta non capiva più nulla e più lei si perdeva con Vincenzo, più in me scendeva la morte a la disperazione: non avevo amato mai nessuno come amavo Marta. Sta di fatto che ti trovai in rete e ti contattai spiegandoti la storia e dopo averti ascoltato decisi di affidarmi a te per cercare di riavvicinare Marta. Finito il lavoro, anche se ancora non avevo alcun sentore di Marta, mi dicesti che tutto era andato bene e che tra pochi giorni Marta mi avrebbe contattato. Fiduciosa ritornai a casa e pensavo a come sarebbe accaduto e solo 5 giorni dopo Marta mi ha telefonato chiedendomi come stessi e mi disse di voler parlare con me. Decidemmo di andare a mangiare una pizza e durante il pasto mi prese una mano e si apri con tutto il suo cuore, dicendomi che aveva sbagliato e che si vergognava del suo comportamento, ma che tutto ciò era servito per rinforzare il suo amore per me, facendole capire qual’era il suo posto: al mio fianco per sempre.
Ora superala la crisi, siamo nuovamente insieme, e non parliamo mai di quanto accaduto….non vogliamo nessuna delle due toccare l’argomento. Non servirebbe a nulla: il nostro amore e più forte di ogni cosa.
Per quanto sopra devo solo ingraziare te maestro Ismaell. Se non ci fossi stato tu non so come sarebbe andata a finire…non voglio neanche pensarci.
Ora sono felice e non permetto a niente e nessun turbare questa mia felicità
Ti sarò riconoscente per sempre
Marzia

Originale (clicca per ingrandire):
Testimonianza n. 719: Non ci credevo...

Torna a indice Ringraziamenti e testimonianze

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento
17 giugno 2024
Contatta Ismaell
 
Per ogni problema la giusta soluzione. Contatta Ismaell per richiedere la consulenza necessaria a risolvere ogni tuo problema.