Iniziato un lavoro magico, bisogna sempre portarlo a termine o annullarlo.

Una volta iniziato un qualsiasi lavoro esoterico, assolutamente bisogna portarlo a termine o quanto meno intervenire per annullarlo.
Se non viene portato a termine o se non viene annullato le energie mosse, di qualsiasi natura esse siano, si rivolteranno contro il mandante che ne subirà tutte le deleterie conseguenze.
Peggio che non rimanere vittima di una fattura o di un maleficio.
Questo discorso va fatto perché è importantissimo finire sempre a livello esoterico quello che si inizia. Non si possono lasciare opere incompiute o a metà.
Faccio l’esempio di quella donna che intervenuta esotericamente per avere un uomo, a metà percorso, ottenuto il risultato, non ha più voluto continuare le ritualistiche, convinta oramai di essersi sistemata.
Dopo qualche settimana, non solo ha perso quello che aveva ottenuto, ma è caduta in disgrazia, si è ammalata e non si è più realizzata in campo sentimentale. Questo accadeva 19 anni fa.
Un uomo invece, anche lui iniziato un lavoro magico per legare una donna, verso la fine del lavoro, non vedendo risultati e senza ascoltare i consigli che gli venivano dati di portare a termine il lavoro, interrompeva tutto  e deluso non ne volle più sapere. Alcuni anni dopo mi chiamò un collega dicendomi che aveva davanti tale signore, oramai negativo cronico, caduto in disgrazia (aveva un’azienda con 60 operaie) fallito e non sapeva che pesci pigliare.
Ho fatto solo due esempio eclatanti perché bisogna sapere che una volta iniziato un lavoro esoterico, PER NESSUNA RAGIONE questi può essere abbandonato a se stesso, o non finito, perché le conseguenze saranno gravi, terribili e sicure.
Se una persona iniziato un lavoro esoterico, ad un certo punto, per una qualsiasi ragione, non ne volesse più saper o lo vorrebbe interrompere, sappia che ciò è possibile ma secondo certe regole.
Infatti qualsiasi lavoro esoterico può essere sospeso e annullato, ma bisogna fare precise ritualistiche di annullamento e revoca (13) alla fine delle quali, tutto sarà come se nessuno avesse fatto qualcosa.  Certo un annullamento ha un costo (oggi come oggi 2017 circa 250,00 euro)  ma sono soldi ben spesi, se solo si immagina cosa si va a evitare ed a schivare.
Onde per cui ricordarsi sempre che una volta iniziato un lavoro magico, questi o va portato avanti fino alla fine, o si annulla seguendo gli insegnamenti delle Tradizione Magica. Assolutamente non si deve lasciare in sospeso senza finirlo o annullarlo.
Ne  va della nostra felicità futura e del nostro equilibrio naturale.

Torna a Ismaell risponde

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]