I tempi della magia: lunazioni planetarie, giorni e ore favorevoli

Una domanda che quasi tutti mi pongono è “Ma la ritualistica viene fatta ogni giorno alla stessa ora?”
E’ questo un discorso molto importante, che fa capire come in Magia si tenga in considerazione molteplici aspetti quando si deve intervenire esotericamente.
Il discorso è molto più complesso di quello che può sembrare o di quello che uno può pensare.
Ogni ritualistica affinchè abbia il massimo dell’efficacia, deve tener conto del momento più favorevole in cui il bersaglio è predisposto ad assorbire le energie che gli vengono inviate. In quel periodo di tempo deve essere officiata la ritualistica. Farla in altri momenti, vorrebbe dire perdere in parte se non tutta la potenzialità magica della ritualistica.
Come si calcola IL PERIODO PIU’ IDONEO ALLA RITUALISTICA??
Molti sono i fattori che contribuiscono a calcorare il momento più idoneo e propizio per fare una ritualistica: dati anagrafici dell’interessato, lunazioni planetarie, tipo di ritualistica che si deve fare,  giorni della settimana, ecc.. I dati anagrafici comprendono il nome, il cognome e la data di nascita; le lunazioni planetarie contemplano la luna crescente, piena, calante e nuova, ed infine si farà un distinguo preciso tra magia bianca, rossa e nera e le motivazioni dell’intervento.
Questi calcoli devono essere fatti OGNI GIORNO e conseguentemente OGNI GIORNO CAMBIA L’ORA PIÙ FAVOREVOLE ALL’INTERVENTO MAGICO.
Inoltre, assume importanza fondamentale anche il giorno della settimana in cui ci si trova, perchè anche i giorni della settimana hanno delle fasi più o meno favorevoli alla ritualistica magica.
Come si vede è un discorso complesso, ma che ogni operatore fa ed affronta, quando deve cimentarsi in una ritualistica valida, potente e funzionale per un suo assistito.
Non tener conto delle ore più favorevoli all’intervento magico, equivale a lavorare per nulla e subire alla fine un sicuro fallimento.

Torna a Ismaell risponde

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]