Testimonianza n. 157: Una sigaretta lunga tre ore

Illustre Maestro,
mi sono rivolto a lei perchè innamorato da sempre di Laura, una meravigliosa ragazza che vedevo solamente al bar ma che sapevo fidanzatissima con un altro ragazzo. Alcuni mesi fa, ebbi occasione di parlare con lei e da quel momento il sangue ha incominciato a bollirmi in corpo. La desideravo più di ogni altra cosa al mondo ed anche a lei non dovevo essere indifferente, perchè ogni volta che incrociavamo gli sguardi ci parlavamo con gli occhi. Fatto sta che decisi di avvicinare Laura con la Magia. Non potevo farlo in nessun altro modo. Non avevo altre possibilità. Tra i molti in internet, decisi di scrivere a lei, ed a differenza di altri, di cui leggo e so, mi ritengo fortunato ad aver azzeccato l’operatore giusto al primo colpo.
Dopo il suo lavoro incominciai a notare che Laura veniva al bar sempre più spesso da sola e sempre meno in compagnia del suo fidanzato. Poi un giorno mi feci coraggio e vistala sola, con la scusa di una sigaretta, l’avvicinai chiedendole se aveva da accendere e mi sembrò di leggere nei suoi occhi una strana luce. Le chiesi se disturbavo o se aspettava il suo fidanzato, ma lei mi rispose con le lacrime agli occhi che si era lasciata da qualche giorno e che non esisteva più alcun fidanzato. Quella sigaretta durò tre lunghe ore ed alla fine mi offrii di accompagnarla a casa.
Praticamente da allora siamo stati sempre assieme, e sono passati alcuni mesi.
Perché le scrivo solo ora?? Perchè Laura è incinta e noi ci sposeremo molto presto con la benedizione delle rispettive famiglie. Le scrivo solo ora, perchè ho ancora una sua e-mail nella quale tra le altre cose, mi preannunciava un matrimonio “riparatore”.
Beh, questo matrimonio non è assolutamente riparatore, ma il bambino che Laura aspetta è il frutto del nostro grande amore. Ma il fatto che mi sposi con Laura incinta mi ha ricordato le sue parole e soprattutto mi ha ricordato che dovevo ancora ringraziarla per tutto quello che ha fatto per me. Perchè io so che questo è il risultato del suo lavoro. Troppe cose coincidono, troppe cose per le quali lei ha lavorato sono avvenute e non c’è per me, alcun dubbio, di doverle oltre alla mia infinita riconoscenza, sicuramente, anche la mia felicità di oggi e futura. Per tutto questo la ringrazio e la saluto con grande stima e lòe prometto, che la più bella bomboniera sarà per lei.
Luciano
Originale (clicca per ingrandire):
A157a

Torna a Archivio Ringraziamenti e testimonianze

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]