Testimonianza n. 700: L’amore non conosce barriere

Caro Ismaell,
sono una donna di 37 anni che come ben sai faccio un lavoro particolare, ma anche le persone come me hanno un cuore e si possono innamorare. Per il mestiere che faccio difficilmente l’uomo di cui ti innamori perde la testa per te (faccio la prostituta) ma inaspettatamente è successo anche a me quello che non credevo possibile. Mi sono innamorata di un “cliente” che nel frequentarmi lo sentivo e lo vedevo diverso: mi trattava bene, con rispetto,, non era volgare, molto dolce, “umano” se posso usare questo termine e così è successo che me ne sono innamorata. Quando glielo ho detto lui è rimasto molto perplesso, l’ho visto ancora una volta e poi è sparito. Io, invece innamorata cotta, mi sono rivolta ad un operatore prima di te il quale mi ha mangiato solo soldi dietro false promesse e garanzie, e poi sono venuta da te. Secondo te il discorso era possibile ed ho voluto provare anche con te. Abbiamo trovato molta resistenza in Luca, tanto è vero che abbiamo dovuto fare ben 3 lavori, ma alla fine, la tua professionalità e la mia cocciutaggine ce l’hanno fatta. Finito il terzo lavoro, una sera lo vedo riapparire e mi dice che mi vuole parlare e se quella sera potevo non lavorare. Puoi immaginare: già il fatto che era tornato mi aveva fatto felice, ed ho accettato di passare la serata con lui come una coppia normale. Quella sera abbiamo molto parlato: lui si è scusato di non essersi più fatto vivo e mi ha detto di essere rimasto molto meravigliato di quanto gli avevo detto e siccome anche lui sentiva qualcosa per me, ha preferito non venire più perchè non credeva in un nostro rapporto. Ma poi, col passare del tempo ha incominciato a sentire sempre più il desiderio di vedermi, non faceva altro che pensarmi e desiderarmi (ed io ho pensato a te) ma non come prostituta ma come donna e poi alla fine ha ceduto ed è venuto. Abbiamo incominciato una storia meravigliosa, incredibile, e l’unico neo era il mio lavoro. Lui non voleva che io continuassi ed anche a me dopo che ci siamo messi insieme dava fastidio andare con altri, e siccome lui economicamente sta bene, e non ha bisogno dei miei soldi, abbiamo deciso di chiudere con la mia attività e di trasferirci in un altra città dove nessuno mi conosce. Sono felice caro Ismaell. Lui è proprio l’uomo per me e del mio passato non parliamo mai, perchè non esiste più. Siamo una coppia normale. Siamo andati a convivere assieme ma presto, sistemate alcune cose sue, tra un anno circa, ci sposeremo.
Tutto questo lo devo a te caro Ismaell. Senza di te avrei perso un’occasione che nella vita, specialmente di una come me, capita una sola volta,
Un abbraccio forte
Grazia

Originale (clicca per ingrandire):
Testimonianza n. 700: Una seconda giovinezza

Torna a indice Ringraziamenti e testimonianze

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]