Testimonianza n. 403: Il Guerriero che non sapevo di essere

Caro Ismaell
se penso ai soldi buttati via ascoltando tuoi “colleghi” che a parole dicevano che potevano rovesciare qualsiasi situazione, ed M stupido fidarmi di loro, mi romperei la testa contro il muro. Ma veniamo ai fatti. La mia vita era felice, serena, tranquilla, fino a quando non conoscemmo Manuela ed M, una persona di successo. Era un venditore di macchine, aveva due autosaloni, viaggiava con un macchinone , aveva una villa e ostentava denaro con molta facilità. Lo conoscemmo quel maledetto giorno che mi recai in uno dei suoi autosaloni per cambiare la macchina. Da subito, molto sfacciatamente, ma dietro un sorriso falso incominciò a fare complimenti ed a dimostrare interesse per Manuela, tanto è vero che per antipatia non volevo comperare più la macchina da lui, ma poi dicendo di voler fare un omaggio a Manuela, ci fece una proposta con uno sconto che non potei rifiutare. E a li sono incominciati tutti i miei guai, perché questa uomo, tanto fece e tanto si dette da fare, che Manuela ed M ci lasciammo e lei lo incominciò a frequentare. Passai dei mesi strazianti cercando di far rinsavire Manuela, ma senza successo. Ricorsi allora alla magia (ben 5 operatori) ma niente. Tempo e denaro gettati al vento e quando alla fine decisi di fare poco convintamene ancora una prova con te, ero davvero allo stremo. Volevo farla finita e te lo anche dissi. tu mi rimproverasti e non volevi accettare l’incarico e solo la mia promessa che non avrei fatto nulla e spiegandoti che le mie parole erano dovute alla disperazione del momento che stavo vivendo, ti convinsero ad accettare di lavorare per me.
Sta di fatto caro Ismaell, che lo posso testimoniare in qualunque maniera, tu sei stato l’unico in grado a riportarmi ma mia Manuela, che è letteralmente scappata da quel tipo che poi abbiamo anche denunciato per stolking.
E’ stata molto dura, ma con te al fianco mi sono sentito un altro. Hai saputo tirar fuori a me il guerriero che neppure sapevo di essere e di tutto ciò te ne sarò grato per sempre.
Manuela ed io non parliamo di quel triste periodo, ma credo che lei abbia imparato la lezione ed anch’io: che non è vero che tutti quelli che promettono sono in grado di mantenere le loro promesse. Solo qualcuno è all’altezza di fare quello che dice, e tu me lo hai dimostrato. Grazie per sempre
tuo amico devoto
Giuseppe
Originale (clicca per ingrandire):
Testimonianza 403

Torna a Archivio Ringraziamenti e testimonianze

Contatta Ismaell

Riservatezza dei dati personali ed autorizzazione al loro trattamento (ai sensi del D. Lgs. 196/2003)
Gentile Signore/a,
Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente da ISMAELL per lo svolgimento della attività professionale connessa alla richiesta fatta.
  • Il trattamento sarà effettuato a livello informatico o cartaceo secondo necessità.
  • Il conferimento dei dati è obbligatorio per il regolare svolgimento della prestazione richiesta e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporta la mancata prosecuzione del rapporto.
  • I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  • Il titolare del trattamento è solamente ISMAELL nella sua sede operativa
  • In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003.
Vocabolario della Magia
Questo vocabolario della magia vuole essere strumento di aiuto per quanti avvicinandosi al mondo dell'Occulto o semplicemente per togliersi una curiosità, desiderano conoscere il significato di certe parole, delle quali molte volte si fa un uso improprio o addirittura non se ne conosce fino in fondo il vero significato.-> Leggi tutto
Ultimo aggiornamento

[lastupdated]